fbpx

10 Cose da fare a Champoluc

Champoluc, frazione del comune valdostano di Ayas, situato nella splendida omonima Val d’Ayas, si raggiunge percorrendo una strada dal centro di Verrès che attraversa piccoli borghi montani e che costeggia le rive del torrente Evançon. Champoluc si trova ai piedi del massiccio del Monte Rosa: un paesaggio speciale assolutamente da non perdere. Inoltre, la valle è una rinomata stazione sciistica per tutta la famiglia, ma anche per freerider. Vi abbiamo già convinti a trascorrere qui una vacanza? Aspettate, non finisce qui. Vediamo nel dettaglio 10 cose da fare a Champoluc e dintorni per passare una splendida vacanza sulla neve!

Leggi anche 10 cose da fare a Courmayeur!

Scopri le migliori 10 cose da fare a Champoluc:

Sciare sul Monterosa

180 km di piste per sciare in tre vallate, otto ore di sci senza mai percorrere la stessa pista è il biglietto da visita di tutto rispetto del comprensorio che si sviluppa ai piedi del Monte Rosa. La ski area del Monterosa Ski è molto apprezzata soprattutto dalle famiglie, grazie a piste e attività che possono soddisfare grandi e piccini. Champoluc e tutto il comprensorio del Monterosa Ski costituisce anche il cosiddetto Freeride Paradise, terreno ideale per chi ama lo sci fuoripista con le discese del Passo dei Salati e i percorsi in neve fresca di Alagna. Non aspettate oltre e approfittate dei nostri sconti per acquistare lo skipass di Champoluc! Una piccola curiosità: il Monte Rosa non si chiama così per il suo colore, ma perché Rouése in patois (il dialetto valdostano) significa ghiacciaio.

Mappa Ski Area Champoluc

Arrivare ad Alagna con gli sci

Avete capito bene. Se avete letto il precedente paragrafo sapete già che il Monterosa Ski si sviluppa su tre vallate: la Val d’Ayas e la Valle di Gressoney in Valle d’Aosta e, infine, la Valsesia, in Piemonte. Attraverso un circuito che si sviluppa tra queste valli sarà infatti possibile, nella stessa giornata, arrivare fino ad Alagna, (eventualmente) cogliere l’occasione per visitare il paesino e poi tornare in Valle d’Aosta con l’ovetto che arriva fino a Pianalunga.

Leggi anche Le 5 piste da sci più belle d’Italia!

Visitare il Freeride Paradise e praticare heliski sul Monterosa

Il comprensorio del Monterosa Ski è l’deale per chi preferisce le serpentine sulla neve fresca. Potete gustarvi i numerosi tracciati tra i boschi e su pendii vergini, oppure raggiungere il Passo dei Salati tramite l’impianto Funifor Passo dei Salati-Indren e lanciarvi nella polvere. Se poi la vostra voglia di sciare non conosce limiti, perché non provare una discesa in fuoripista dopo aver raggiunto le vette del Monte Rosa a bordo di un elicottero? L’heliski in Valle d’Aosta è una pratica amata da moltissimi sciatori esperti amanti dei fuoripista, agevolata in questi territori dalla presenza di nevi perenni ad alta quota e abbondante innevamento durante tutta la stagione.

Freeride Paradise Alagna

Ciaspolare e fare sci alpinismo

Proseguiamo con le attività senza sci o snowboard ai piedi. Le racchette da neve sono un’attività in continua crescita, e a Champoluc sono apprezzate da molti. I percorsi con le ciaspole a Champoluc sono veramente numerosi e con paesaggi fantastici. Tra i percorsi consigliati segnaliamo:

  • Itinerario principiante: La passeggiata nel vallone di Mascognaz, un vallone isolato e molto suggestivo che attraversa una pineta secolare e conduce al borgo walser di Mascognaz con vista su Monte Rosa e Cervino
  • Itinerario intermedio: Il percorso verso Barmasc lungo le mulattiere storiche che un tempo congiungevano le diverse borgate locali
  • Itinerario esperto: da St. Jacques parte un incredibile percorso verso le falde del ghiacciaio di Verra che passa da una folta pineta e conduce alla vista del Lago Blu.

Ma torniamo ad indossare gli sci! Se vi piace la fatica, ma anche la solitudine delle vette, abbiamo quello che fa per voi. Accompagnati da una guida alpina, potrete salire i pendii immacolati della valle del Monte Rosa, godervi un’ottima vista e poi… una bella discesa. Che aspettate? Puoi prenotare online una giornata di sci alpinismo a Champoluc.

E chissà…con un po’ di fortuna potresti avvistare un raro animale leggendario, il Dahu, in pochi sono in grado di testimoniarne un avvistamento, ma qualcuno afferma che questo animale esista veramente! Sarai così fortunato da poter raccontare di averlo visto nella conca di cime bianche?

Tra l’altro, Champoluc è sede su base biennale del celebre Trofeo Mezzalama, una gara di sci alpinismo che parte da Cervinia e si snoda lungo il Monte Rosa superando più volte il tetto dei 4.000 metri di altitudine, fino a raggiungere Gressoney-La-Trinité.

Ciaspolata ad Alagna

Divertirsi al parco giochi sulla neve per bambini

Se avete una famiglia con bambini piccoli e volete portarli sulla neve provate il parco giochi sulla neve che si trova in zona Crest: un tapis roulant per salire e poi scivolare con slitte e gommoni, area giochi con gonfiabili, tappeti elastici e giochi per i più piccoli. Un’alternativa per fare imparare i bambini in tutta calma è la vicina località sciistica di Antagnod, un comprensorio piccolino e meno affollato, con piste semplici alla portata di tutti, ideale per mettere gli sci ai piedi la prima volta.

Leggi anche Le 5 migliori località sciistiche per famiglie!

Parco giochi per bambini sula neve ad Alagna

Scoprire la cultura Walser

Qualche ora di visita al suggestivo Paese Vecchio di Champoluc ne valgono davvero la pena. Potrete infatti farvi un’idea della cultura Walser, provare i sabots ed entrare in un rascard. Champoluc non è propriamente un villaggio walser, ma nell’area della Val d’Ayas ci sono diversi borghi che erano originariamente  i villaggi Walser, tra questi Mascognaz, Frantze, Crest, Cuneaz, Resy, Saint Jacques e altri.

Case Walser

Praticare attività all’aria aperta a Champoluc

Non basta un elenco di 10 attività da fare a Champoluc, per questo raccogliamo al punto 7 una serie di attività outdoor praticabili anche in estate.

Partiamo dal parco avventura di Champoluc, aperto anche d’inverno: ponti, funi, scale e alberi, se equilibrio e coraggio sono vostre caratteristiche, vi consigliamo questa esperienza. Un percorso acrobatico formato da 30 attività diverse per passare una giornata alternativa in montagna!

Gli amanti dell’adrenalina su strada invece troveranno il l’ICE Driving School di Toyota e la pista di kart sul ghiaccio presso il Champoluc Driving Park. Un’alternativa può essere un bel tour con la fat-bike.

Durante l’estate Champoluc è una meta per gli amanti di mountain bike grazie ai suoi percorsi in montagna, ma anche di trekking, passeggiate e arrampicata. E in inverno si può provare anche l’ice climbing.

Infine, in estate Ayas si trasforma in una meta per golfisti grazie al suo campo da golf per tutti i ilivelli.

Percorso sugli alberi ad Alagna

Cenare in baita a Champoluc

Non può assolutamente mancare una cena in quota. Risalita in motoslitta o con il gatto delle nevi, per poi gustare le tipicità della cucina valdostana immersi nella natura e circondati dalla neve. Una serata magica, pensateci! Due ristoranti di Champoluc direttamente sulle piste che vale la pena visitare sono:

  • Ristoro Campo Base: all’arrivo della seggiovia alpe Mandria. Il locale è un omaggio ai campi base dell’Himalaya e offre prodotti valdostani del territorio uniti a influssi etnici, come il pranzo tibetano disponibile una volta a settimana.
  • Baita Belvedere: locale raggiungibile dalla telecabina Champoluc – Crest che offre anche alloggio in hotel.

Prendere la funicolare di Frachey a Champoluc

Inaugurata nel 2009, la funicolare che parte da Frachey e porta all’Alpe Ciarcerio è la prima a uso turistico della Valle d’Aosta. Essa è costituita da due veicoli con una capacità di trasporto fino a un centinaio di persone e un’ampia vetratura paronamica per godersi tutta la risalita. Un’esperienza carina anche per chi non ha intenzione di sciare, ma semplicemente di passare una giornata sulla neve in alta quota.

Leggi anche Percorsi con le ciaspole: quali sono i migliori!

funicolare di Frachey a Champoluc

Rilassarsi presso le Terme Monterosa

Per concludere al meglio la giornata sulle nevi, perché non farsi coccolare da massaggi, trattamenti olistici, percorsi in sauna e idromassaggi? Non vi preoccupate, le terme MonterosaSPA sono qui proprio per questo! Il centro benessere si trova a Champoluc ai piedi del ghiacciaio del Monte Rosa.

Terme Monterosa Ski

CONDIVIDI L'ARTICOLO!

add comment