fbpx

10 Cose da fare a Gressoney

Ai piedi del Monte Rosa, Gressoney è un piccolo villaggio alpino della Valle d’Aosta composto dai due comuni di Gressoney-La-Trinité e Gressoney-Saint-Jean. A più di 1300 metri di altitudine, è il posto adatto per chi ama le vacanze in montagna! Nonostante sia un comune di soli 800 abitanti, Gressoney offre tantissimo ai turisti di passaggio. Vediamo nel dettaglio 10 cose da fare a Gressoney e dintorni per passare una splendida vacanza soprattutto durante la stagione invernale!

Leggi anche 10 cose da fare a Bormio!

Scopri le migliori 10 cose da fare a Gressoney:

Sciare sulle piste del Monterosa Ski

Per gli amanti degli sport invernali, Gressoney offre la magia della seconda vetta d’Europa: il Monte Rosa. Al confine con il Piemonte, il complesso sciistico Monterosa Ski offre circa 180km di piste. Gressoney si trova in una posizione veramente strategica all’interno del Monterosa Ski, in quanto si trova nella vallata centrale del comprensorio ed è molto ben collegata sci ai piedi sia a Champoluc tramite il Colle Bettaforca, sia ad Alagne con gli impianti Gabiet. Gressoney è quindi una meta perfetta per gli amanti dello sci e dello snowboard grazie alla varietà di piste, che ti permetteranno di non ripetere mai lo stesso percorso nell’arco di una giornata e grazie agli impianti che la collegano con le aree limitrofe. Il Monterosa Ski è anche detto Freeride Paradise, la meta ideale per buttarsi nei fuoripista più estesi e incontaminati delle Alpi.

Sciare a Gressoney è comodissimo acquistando un unico skipass prenotabile online su Snowit! Lo skipass online permetterà di evitare le lunghe code in cassa e di scendere subito in pista per esplorare l’intero comprensorio sciistico con un unico biglietto che include anche gli impianti di Champoluc e Alagna. Per gli appassionati di freeride conviene scegliere il biglietto con l’accesso all’impianto del Passo dei Salati-Indren così da avere accesso anche alle aree in fuoripista del Monterosa, da raggiungere rigorosamente con attrezzatura adeguata (artva, pala e sonda).

Leggi anche Freeride: Migliori Località!

Mappa Ski Area Gressoney

Visitare Castel Savoia

Un fiabesco castello ai piedi della montagna, Castel Savoia vi aspetta per una visita a 5 minuti da Gressoney.  Si tratta di una struttura scenografica in posizione panoramica con cinque torri e una struttura in pietra di stampo neomedievale. Con il suo giardino roccioso che incanta sia d’estate (con il suo giardino botanico alpino) che d’inverno, vi sentirete in pochi minuti un Savoia anche voi. Questo castello era meta di villeggiatura della regina Margherita fino al 1925!

Castel Savoia

Pattinare e fare trekking sui laghi alpini

Si sa che dove c’è un lago alpino, c’è un paesaggio mozzafiato. Da Gressoney gli amanti del trekking possono iniziare a incamminarsi verso la Valsesia, la valle adiacente, e incontrare sul sentiero laghi spettacolari, tra cui i Laghi Tailly. Un ottimo modo per rinfrescare i piedi d’estate. Mentre durante l’inverno proprio a pochi passi dal centro del paese si trova la pista di pattinaggio su ghiaccio naturale del lago Gover, una vera e propria area per pattinare sul ghiaccio tra pini e abeti ai piedi del Monte Rosa, che in estate si trasforma in una riserva per la pesca turistica di trote.

Conoscere la cultura Walser

Gressoney, come tutti i villaggi arroccati sul Monte Rosa, ha origini Walser. Walser che? I Walser sono un popolo germanico che nel XII-XIII secolo si è stabilito in queste zone portando con sé cultura e strutture architettoniche tipiche in legno. Ancora oggi, la lingua titsch è usata nelle indicazioni stradali del paese. Vedere per credere, basta un giro all’Ecomuseo Walser per conoscere tutta la storia di questo antico territorio.

Assaggiare la toma di Gressoney Presidio Slow Food

Non potevamo non citare qualche suggerimento enogastronomico, specialmente se si tratta di formaggio. La toma di alpeggio di Gressoney ha ricevuto nel 2016 il riconoscimento di Presidio Slow Food: provate questo formaggio di montagna! Un’altra tipicità sono i prosciutti della Valle d’Aosta, tra cui il prosciutto di Saint Marcel. Per chi invece desidera riscaldarsi in inverno con una zuppa, è sicuramente da provare la zuppa valpellinese preparata con pane nero, cavoli e fontina.

Leggi anche Cene in baita: quali sono le migliori!

Toma di Gressoney

Far giocare i bambini al Baby Snow Park

Gressoney è una bella località adatta a famiglie con bambini. La neve è un paradiso per i più piccoli, per questo motivo a Gressoney ha aperto un Baby Snow Park per far giocare i bambini in una giornata sulla neve in famiglia durante la stagione invernale.

Leggi anche Le 5 migliori località sciistiche per famiglie!

Scoprire nuove specie animali all’Alpenfauna Museum

Dopo una visita al Museo della Fauna Alpina, i dahü non avranno più segreti per voi. Le Alpi sono abitate da centinaia di specie animali montane, riuscireste a elencarle tutte? No, stambecco e camoscio non sono le uniche, qualcuno afferma di aver visto veramente questi animali leggendari, tra mito e realtà!

Alpenfauna Museum di Gressoney

Passeggiare al lago Gover

L’abbiamo capito, in montagna ci sono molti laghi alpini, ma davvero vale la pena visitarli tutti. Il Lago Gover, a pochi minuti dal centro di Gressoney, offre una vista panoramica sulla Punta Lyskamm in estate e un’ottima pista di pattinaggio in inverno come dicevamo poco fa.

Fermarsi a vedere le chiese del villaggio

Se siete alla ricerca di una visita culturale in montagna, non può mancare una tappa alle chiese del villaggio di Gressoney. Due sono le più caratteristiche e le più antiche: la Chiesa di San Giovanni Battista e la Chiesa della Santissima Trinità. D’altronde sono chiese storiche del 1500, non vorrete mica perdervele?!

Leggi anche 10 cose da fare a Ponte di Legno Tonale!

Fare un giro nella Valle del Lys

Se a Gressoney avete esaurito le cose da fare, anche se dubitiamo, non perdetevi i paesi circostanti nella Valle del Lys, due tra tutti Fontainemore e Issime.

CONDIVIDI L'ARTICOLO!

add comment