fbpx

10 Cose da fare a Madesimo

Eventi, sport e attività per tutti i gusti, gastronomia e cultura. Se decidete di passare un weekend o le vostre vacanze a Madesimo, il comune montano situato in Valle Spluga facente parte della Ski Area Valchiavenna, troverete sicuramente il modo di tenervi occupati e divertirvi.

Vediamo nel dettaglio 10 cose da fare a Madesimo e dintorni per passare una splendida vacanza durante la stagione invernale!

Leggi anche 10 cose da fare a Bormio!

Scopri le migliori 10 cose da fare a Madesimo:

Sciare nella ski area Valchiavenna

Partiamo subito dallo sport, dato che lo sci è l’attività principale che rende oggi nota Madesimo. Gli sciatori, infatti, possono divertirsi in una ski area molto grande, che si estende anche nel comune di Campodolcino, nella frazione di Motta e nella Val di Lei (con una vista mozzafiato dell’omonimo lago). Il comprensorio della Ski Area Valchiavenna offre 60 km di piste di discesa e il Madepark, lo snowpark di Madeismo in zona Acquarela. Innovativo, inoltre, il modo in cui si raggiungono le piste di discesa, ovvero attraverso lo Sky Express, una funicolare che percorre settecento metri di dislivello in soli sette minuti. Da provare, anche per chi non ha intenzione di mettere scarponi ai piedi: prenotate subito il vostro skipass Madesimo ed evitate le code in cassa per acquistare lo skipass.

Mappa Ski Area Madesimo

Scendere dal Canalone di Madesimo

Se siete sciatori esperti, non potete per nulla al mondo perdervi la discesa di quasi 3 km e 1000 metri di dislivello, dalla pendenza a dir poco accentuata, che collega il Pizzo Groppera al Pian dei Larici. Si tratta del Canalone, un fuoripista molto conosciuto, un po’ per la sua difficoltà, un po’ perché è stato dichiarato uno dei migliori fuoripista in Italia. Una volta era una pista a tutti gli effetti, poi è stata chiusa per ragioni di sicurezza ed è diventata meta per lo sci fuoripista a Madesimo, è spesso tracciata, ma ovviamente non è battuta! Importante ricordarsi tutto l’equipaggiamento necessario per lo sci fuoripista quando si affrontano questi percorsi.

Il Canalone di Madesimo non è il classico fuoripista di neve fresca, infatti è molto spesso tracciato dagli sciatori, è caratterizzato da alte gobbe che lo rendono un percorso particolarmente difficile e adatto solo agli sciatori più esperti con una preparazione adeguata. Il muro iniziale è quello più impegnativo, molto spesso si trova in ombra. Successivamente si alternano tratti più ripidi ad altri meno faticosi fino a restringersi, ecco da dove arriva il nome “canalone”. Il tratto più stretto è proprio quello che crea maggiori difficoltà e dopo un muro abbastanza lungo si termina in un falsopiano che conduce all’Alpe Larici.

Con il supporto di Maestri e Guide Alpini si possono affrontare numerosi itinerari di freeride al di fuori del Canalone, come il giro dell’Angeloga.

Leggi anche Freeride: migliori località!

Canalone di Madesimo

Fare un’escursione in motoslitta a Madesimo

Oltre allo sci, un’esperienza sicuramente da non perdere a Madesimo sono le escursioni in motoslitta. Esistono, infatti, percorsi studiati ad hoc per essere attraversati da questi mezzi: potrete raggiungere il Passo dello Spluga, raggiungere il Lago Nero e molto altro. Se ve la sentite, potete essere voi stessi alla guida della motoslitta! Alcune baite e ristoranti in quota offrono proprio l’organizzazione di cene con trasporto in gatto delle nevi e motoslitta.

Leggi anche Cosa fare in montagna: 10 esperienze!

Provare altre attività sportive

Madesimo ha una vasta offerta di attività outdoor durante la stagione invernale, ma anche in estate. Non vi resta che scegliere lo sport sulla neve che preferite oltre allo sci o allo snowboard e “sperimentare”, le attività a Madesimo non mancano:

  • Snowkite a Madeismo:  ci sono due scuole per provare questa divertente disciplina che crea un’incredibile senso di libertà sulla neve
  • Speed Riding: si tratta della versione estiva del parapendio unendo l’emozione del volo alla disciplina dello sci
  • Fat Bike: è possibile cimentarsi con pedalate su terreni elevati grazie a biciclette con grosse ruote che permettono di “galleggiare” sulla neve
  • Madesimo Winter Trail: una gara di corsa sulla neve che si svolge con cadenza annuale in primavera
  • Attività estive a Madesimo: parapendio, e-bike, downhill e mountainbike, ci sono soluzioni per tutti gli sportivi anche nella stagione più calda

Snowkite a Madesimo

Visitare il museo della Via Spluga

Tralasciando per un attimo gli sport, vi consigliamo anche di prendervi un attimo di tregua dalla neve per fare una passeggiata lungo le strade del borgo e, inoltre, lungo le vie del centro della vicina Chiavenna. Non ne rimarrete sicuramente delusi!

Se volete conoscere un po’ di storia del luogo, il museo situato in un edificio cinquecentesco a Campodolcino potrebbe fare al caso vostro. All’interno del museo della Via Spluga potrete trovare esposizioni riguardanti i mestieri tradizionali, i giochi di tradizione, i lavori femminili e, infine, tutta la storia commerciale della valle. Una chicca se volete sapere di più del luogo dove state trascorrendo le vacanze!

Ciaspolare e praticare sci alpinismo

Il paesaggio intorno a Madesimo è davvero spettacolare, tra vallate incontaminate, laghi alpini, passi e valichi, collegamenti con la Svizzera, ma andiamo con ordine e vediamo quali sono alcuni tra i percorsi più interessanti.

Partiamo dal passo di Niemet, un valico alpino che collega Madesimo alla Svizzera. Si tratta di un’escursione alpinistica molto famosa e affascinante, quindi, se siete esperti ed amanti delle salite e, soprattutto, delle discese immacolate, vi consigliamo questo itinerario!

L’area Andossi invece è ideale per le ciaspolate, anche con condizioni di neve abbondanti, rappresenta l’area che divide la Valle Spluga. Il nome deriva dalle onde naturali che si creano sull’altopiano e ha un sentiero battuto per le racchette da neve percorribile in circa 1 ora con una vista molto suggestiva.

Altri percorsi segnalati per le ciaspole, ma anche per le camminate estive sono quelli del Cardinello, da Isola a Monte Spluga, il percorso del Borgetto, sopra Isola, la camminata all’Angeloga, la caminata al rifugio Bertacchi e l’imperdibile Lago Azzurro che si asciuga in inverno ed è una meta fantastica per un picnic all’aperto anche nella stagione estiva.

Madesimo ospita anche molti alpeggi sugli Andossi e al Groppera dove potreste osservare la mungitura. Bellissimo anche il giardino alpino della Valcava.

Per gli amanti delle escursioni in notturna ci sono una serie di eventi ed escursioni organizzati al Chia Luna.

Provare i ristoranti a Madesimo

Lo scenario gastronomico della Valchiavenna, come quello di tante zone di montagna, è ricco ed interessanti per gli amanti della cucina!

Torta di fioretto. Bresaola. Formaggi prodotti negli alpeggi. Grappa della Valle San Giacomo. Avete già l’acquolina in bocca? E se vi dicessi che è possibile gustare tutte queste prelibatezze tipiche della valle in alta quota, con una cena in baita? Il rifugio Mai Tardi offre cene tipiche con prodotti locali.

Altri indirizzi da segnalare per mangiare a Madesimo sono i ristoranti: Dogana Veglia, Osteria Vegia, Capriolo, Posta e il Cantinone.

Leggi anche Cene in baita: quali sono le migliori!

Divertirsi al Baby Park Larici

Dato che i bambini sono sempre al centro del nostro interesse vi consigliamo anche qualche posto dove far svagare i più piccini. E cosa c’è di meglio per loro di un parco giochi sulla neve? Prendendo la cabinovia che parte da Madesimo, arriverete comodamente al baby park, situato vicino ad un punto ristoro. Troverete un tapis roulant e una pista dove i bimbi potranno divertirsi con bob, slittini e gommoni e/o provare la loro prima esperienza sugli sci. Per quest’ultima, non fatevi cogliere impreparati e prenotate il vostro maestro!

Baby Park Larici

Prendere parte alla vita notturna

Madesimo forse non ha una vita notturna estremamente vivace, ma offre varie soluzioni per divertirsi anche dopo una giornata sulle piste. Negli ultimi anni si è sviluppato il trend dello sci notturno, praticabile anche a Madesimo. Inoltre, la vita della località continua tra eventi con musica sulle piste e apres-ski nei locali del centro. Proprio il centro di Madesimo merita una passeggiata nel pomeriggio con i suoi mercatini e la cascata ghiacciata illuminata.

Leggi anche Vita notturna in montagna: migliori località!

Rilassarsi con le diverse esperienze benessere

Il decimo consiglio è quello per la fine della giornata. In realtà può valere anche per una giornata intera, questo lo decidete voi! A Madesimo è, infatti, possibile arricchire la propria vacanza con varie esperienze di benessere: vasche idromassaggio, bagno turco, sauna e esperienze sensoriali. State già immaginando la vostra immersione nell’acqua calda dopo una giornata sulla neve, vero?

Per chi arriva dalle città nella fase di rientro consigliamo una tappa all‘agriturismo la Fiorida, una bueaty farm alpina con piscina, piscina idromassaggio, sauna, vitarium, bagno turco, docce aromatiche ed emozionali, area tisane, area relax, sala fitness, solarium esterno. L’ideale per un momento di benessere e un ultimo contatto con la montagna prima di rientrare a casa. L’ingresso è comodamente prenotabile online su Snowit.

CONDIVIDI L'ARTICOLO!

add comment