Santa Caterina Valfurva: 10 cose da fare

Condividi questo articolo!
Sei a Santa Caterina Valfurva e non vuoi solo sciare ma scoprire la località? Scopri subito le 10 cose da fare a Santa Caterina!
Santa Caterina Valfurva montagna e neve
Indice

Situata nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, Santa Caterina Valfurva è una tra le mete preferite dagli amanti degli sport invernali, e non solo, della Lombardia. A soli13 km da Bormio e 202 km da Milano, questa località sciistica è facilmente raggiungibile in auto.

Che siate appassionati di sport invernali o meno, a Santa Caterina troverete sicuramente una vasta scelta di attività praticabili sia in inverno che in estate! Vediamo insieme quali sono le migliori 10 cose da fare a Santa Caterina Valfurva.

1. Sciare a Santa Caterina Valfurva

Patria della grandissima Deborah Compagnoni, Santa Caterina è il paradiso per gli amanti dello sci e dello snowboard. Con 35 km di piste per tutti i gusti, è possibile sciare sia di giorno che di notte. Il manto nevoso, grazie all’efficiente sistema di innevamento programmato, è sempre in condizioni perfette per tutta la stagione, da fine novembre ad aprile. Per i bambini, invece, c’è l’area Tapis-Roulant dove possono imparare a sciare in tutta sicurezza con i maestri della scuola sci e snowboard.

Mappa delle piste da sci a Santa Caterina Valfurva

2. Fare ice climbing a Molinelli

Uno sport particolare, ma alla portata di tutti se affrontato con persone esperte, l’Ice Climbing, ovvero arrampicata su ghiaccio, è un’esperienza da provare a Santa Caterina Valfurva. Per chi è totalmente nuovo a questa disciplina e vorrebbe provare, le Guide Alpine Bormio si mettono a disposizione per condividere con voi il fascino e la bellezza di questo sport!

3. Pattinare sul ghiaccio in centro a Santa Caterina Valfurva

A Santa Caterina di certo non mancano le piste di pattinaggio sul ghiaccio all’aperto. É un’attività perfetta per chi si vuole godere una giornata all’aperto all’insegna dello sport e della musica. La pista è aperta tutti i giorni dal lunedì alla domenica fino a fine stagione.

4. Cenare in baita in alta quota

In questa bellissima località di montagna non è possibile non includere le cene in baita ad alta quota. Sicuramente una delle esperienze più suggestive che ci offre la montagna, oltre allo sci. A Santa Caterina Valfurva e dintorni ci sono molte opzioni tra le quali scegliere, e tra questi noi vi consigliamo: Rifugio Sci 2000, Rifugio Paradiso e il Rifugio Stella Alpina. 

5. Fare sci alpinismo nel comprensorio più esteso d’Europa

Santa Caterina fa parte del comprensorio sci alpinistico più esteso d’Europa! Vuoi venire qui e non farti una bella uscita con le pelli e una sciata in neve fresca? Le guide alpine della zona sono sempre disponibili ad accompagnare i propri clienti, a fornire consigli utili e suggerimenti per poter godere al massimo di questa esperienza.

6. Perdersi tra i sentieri innevati di Santa Caterina Valfurva

Per chi non è amante dello sci, Santa Caterina Valfurva offre moltissimi percorsi percorribili a piedi o magari con le ciaspole per lasciarsi cullare dalla natura. Per chi ama la montagna e la neve, questa località è un vero paradiso. La neve, in inverno, è la protagonista e camminare nei boschi ascoltando i suoni della natura sarà un’esperienza indimenticabile. In compagnia delle guide alpine è anche possibile partecipare a escursioni notturne per godere del fascino della luna.

7. Sperimentare lo sci nordico

La Pista Valtellina è tra le piste più conosciute per lo sci di fondo in questa zona. Si sviluppa su un’ampia area a quota 1800 m ed è caratterizzata da percorsi da 5 e 10 km. Sicuramente una pista adatta ai più esperti, perché molto impegnativa. Ad ogni modo, a Santa Caterina è possibile trovare piste per lo sci nordico adatte anche ai principianti. Il Centro Fondo La Fonte è un punto di riferimento per gli appassionati di questo sport. Qui è possibile sistemare la propria attrezzatura e cambiarsi nei comodi spogliatoi.

8. Passare una giornata di relax ai Bagni Vecchi e Nuovi di Bormio

Essendo a soli 13 km da Bormio, da Santa Caterina è possibile andare a godersi una bella giornata alle terme a pochi chilometri dalla città. A Bormio sono presenti i Bagni Vecchi e i Bagni Nuovi, due tra i centri termali più famosi in Italia, dove potrete concedervi un’intera giornata di relax.

9. Esplorare il gruppo alpino Ortles- Cevedale

La Valfurva è situata all’interno del gruppo alpino dell’Ortles-Cevedale che racchiude il più grande esteso ghiacciaio delle Alpi italiane, il ghiacciaio dei Forni. Lungo la vallata ci si imbatte in diversi villaggi ognuno dei quali conserva tuttora interessanti centri storici e luoghi legati alla cultura locale. Santa Caterina è, tra questi, la località turistica per eccellenza, ma altri centri sono sicuramente da menzionare. Una visita a Uzza e Teregua, San Nicolò, Madonna dei Monte e San Gottardo e Sant’Antonio sono tutte località che vale la pena di visitare.

10. Scoprire Santa Caterina Valfurva in fat-bike o e-bike

Uno sport molto in voga ultimamente che unisce la montagna e la passione per le bici, ovvero le fat-bike. Sono bici con gomme particolari e molto spesse che sono in grado di scorrere facilmente sulla neve. A Santa Caterina è possibile noleggiare queste bici e pedalare in tutta sicurezza accompagnati dalle guide locali. Percorrerete sentieri innevati tra i boschi e raggiungerete i migliori rifugi alpini per una sosta speciale. É possibile svolgere questa attività sia durante il giorno che in notturna, sempre affiancati dalle guide.

Condividi questo articolo!
Tavola-da-disegno-–-1@2x.jpg
Vacanze in montagna a portata di click in oltre 150 località
Con Snowit prenoti online tutto quello che ti serve per una perfetta giornata o vacanza sulla neve:
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi le ultime novità e aggiornamenti sulla montagna e sui nostri servizi

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi le ultime novità e aggiornamenti sulla montagna e sui nostri servizi: