fbpx

10 Località sciistiche più belle in Europa

Non c’è niente di meglio al mondo che viaggiare. Viaggiare e coltivare la propria passione è veramente il massimo, e anche se siete più abituati a fare lunghi viaggi estivi, in inverno è possibile viaggiare senza andare troppo lontano, raggiungendo posti meravigliosi. Le Alpi ci offrono piste da sci da paura ma tra tutte scegliere il posto giusto non è mai facile. Non c’è mai abbastanza tempo, l’inverno è sempre troppo corto, non nevica mai abbastanza. Basta scuse!

Per questa volta ci siamo permessi di scegliere per voi alcuni dei comprensori più incredibili nell’arco alpino. Abbiamo fatto una selezione delle località sciistiche più belle in Europa, dove dovreste sciare almeno una volta nella vita!

Leggi anche Cosa fare in montagna: 10 esperienze!

Scopri le 10 località sciistiche più belle in Europa:

Cervinia – Zermatt

Abbiamo scelto di mettere insieme Cervinia e Zermatt perchè di fatto sono collegate e con lo skipass internazionale sono collegate con gli sci ai piedi. Partiamo quindi con una delle montagne più appuntite dell’arco alpino: il Cervino (o Matterhorn, dipende solo dal versante in cui vi trovate). E proprio sotto al monte lato italiano troviamo Cervinia, il paradiso per gli sciatori nella Valle d’Aosta. Che siate sciatori esperti o amanti del fuoripista con lo snowboard, qui trovate pane per i vostri denti. Il comprnsorio Breuil-Cervinia Valtournanche Zermatt è tra i più estesi delle Alpi, si sviluppa tra Italia e Svizzera tra i 3.883 metri del Piccolo Cervino e i 1.524 di Valtournanche.

Leggi anche 10 cose da fare a Cervinia!

Montagne di Cervinia

Monterosa Freeride Paradise

A cavallo tra Piemonte e Valle d’Aosta c’è lui: il Monte Rosa, con il suo massiccio di 25 chilometri sul filo dei 4.000 metri, il paradiso per sciatori e amanti del freeride, bastano Snowit per acquistare lo skipass online e dimenticarsi le code in cassa e una funivia! E se per caso foste stufi di sciare, non rimarrete mai delusi, perché tra una toma e una passeggiata in montagna, vi verrà voglia di tornare anche in estate. Il Monterosa Ski è un bellissimo comprensorio sciistico che collega Champoluc, Gressoney e Alagna, si sviluppa infatti su tre valli per 180 km di piste innevate.

Leggi anche 10 cose da fare a Gressoney!

Freeride Paradise

Chamonix Mont Blanc

Sciare sul tetto d’Europa? A Chamonix è possibile! Dall’altissimo purissimo Monte Bianco sono sufficienti due sci o una tavola da snowboard per scendere. Dopotutto la Francia non è poi così lontana, e basta attraversare il traforo del Monte Bianco da Courmayeur per trovarsi a Chamonix. A Chamonix si trovano incredibili itinerari in fuori pista dall’Aguille du Midi al paese, passando attraverso la Mer de Glace.

Leggi anche Freeride: migliori località!

Montagne di Chamonix

Bormio e Livigno

Le mettiamo insieme, anche se tecnicamente si tratta di due stazioni sciistiche differenti, ma non sono troppo lontane tra loro. Molti turisti decidono proprio di sciare alcuni giorni a Bormio, altri a Livigno, così da provare sempre nuove piste e nuovi percorsi. Bormio non è un comprensorio estremamente esteso, infatti si sviluppa su 50 km di piste, ma è assolutamente una meta unica e da provare per il suo dislivello verticale da 3.000 a 1.200 metri di altitudine. Se andate a Bormio non potete non percorrere la pista di discesa libera di Coppa del Mondo: la pista Stelvio che si sviluppa su tutto il dislivello della località, e dopo la giornata sulle piste, immancabile un giro alle terme di Bormio. Livigno, poco distante è un autentico paradiso, chiamata il Piccolo Tibet per il suo clima e l’abbondanza di neve. Livigno è meta internazionale grazie alla sua varietà di piste, 115 km tra 1.800 e 2.900 metri di quota tra i versanti del Mottolino e del Carosello.

Leggi anche 10 cose da fare a Bormio e 10 cose da fare a Livigno!

Paesaggio in montagna

Dolomiti Superski e Cortina d’Ampezzo

Il Dolimiti Superski è uno dei comprensori più estesi al mondo e il più grande in Italia con i suoi 1.200 km di piste, di cui oltre 500 km collegati tra loro. È un comprensorio che offre piste ampie, paesaggi mozzafiato e accoglienza trentina. Si sviluppa tra Veneto e Trentino Alto Adige e tramite un unico skipass si può accedere a 12 aree sciistiche: Cortina d’Ampezzo,  Plan de Corones,  Alta Badia,  Val Gardena –  Alpe di Siusi,  Val di Fassa,   Arabba,   Marmolada,   Tre Cime Dolomiti,   Val di Fiemme –  Obereggen,   San Martino di Castrozza –  Passo Rolle, Alpe Lusia/San Pellegrino, Skicivetta. Un comprensorio da non perdere lungo le Dolomiti, patrimonio Naturale Unesco, con vette come la Marmolada, le Tofane e le Tre cime di Lavaredo.

Leggi anche 10 cose da fare a Cervinia!

Dolomiti SuperSki

Svizzera: Crans e Verbier

Anche questa volta scegliamo due località, dopotutto stare in una lista da 10 località è troppo difficile con tutte le località sciistiche in Europa. Non sono località collegate tra loro, ma entrambe meritano una sciata, e sono degli autentici paradisi per i freerider. Mete esclusive, ma meno appariscenti della mondana Sankt Moritz, sia Crans che Verbier meritano una vacanza sulla neve.

Verbier fa parte del comprensorio sciistico Les 4 Vallées, si sviluppa da 1.500 a 3.300 metri ed è un paradiso per sci fuoripista e freeride. Da Verbier si gode di un’incredibile vista sulle Alpi, sembra quasi di stare su un aereo in alta quota. Crans Montana si trova come Verbier nel canton Vallese, anche qui si sfiorano i 3.000 metri e lungo i 140 km di piste si spazia da panorami mozzafiato a terreni immacolati per i fuori pista.

Piste da sci in Svizzera

Skiwelt Wilder Kaiser – Brixental

Stiamo parlando del più vasto comprensorio sciistico collegato sci ai piedi in Austria: lo Skiwelt Wilder Kaiser – Brixental. Un’area sciistica di 279 km con oltre 90 impianti di risalita, il paradiso per gli amanti dello sci in Tirolo. La perla è Kitzbhüel, sede della Coppa del Mondo con la pista Streif, una delle più leggendarie del circo bianco.

Pista di Brixental

Les Deux Alpes

Paradiso dello sci estivo, per le sue decine di attività outdoor, ma anche per l’invernale, Les 2 Alpes (o Les Deux Alpes) si estende su due versanti delle Alpi. È una località con 220 km di piste che raggiunge i 3.600 del suo ghiacciao, ce n’è davvero per tutti i gusti: bambini, principianti, esperti, freerider, snowboarder e addirittura atleti che vengono ad allenarsi durante la stagione estiva.

Piste di Les Deux Alpes

Alpe d’Huez

Restiamo in Francia, dove troviamo la vasta area sciistica dell’Alpe d’Huez che si sviluppa tra 1.100 e 3.300 metri tra diversi paesini collegati tra loro, lungo quasi 250 km di piste. Qui c’è sempre neve e si prosegue l’attività sportiva fino a stagione inoltrata.

Località Alpe d'Huez

Val Thorens

Chiudiamo in Francia con la Val Thorens stazione sciistica delle Les Trois Vallés. Un vasto comprensorio dominato da sei ghiacciai, pensate che il paese si trova a 2.300 metri. Le piste sono larghe e con una bella pendenza, generalmente fuori dai boschi e dominate dal massiccio del Péclet Polset alto 3500 metri.

Località Val Thorens

CONDIVIDI L'ARTICOLO!

add comment