fbpx

Cosa copre l’assicurazione sci e snowboard Snowit

  • Responsabilità civile verso danni a persone fino a euro 150.000
  • Spese di soccorso su piste fino a 200 euro;
  • Rimborso spese mediche di primo soccorso fino a euro 500;
  • Autista per rientro a domicilio fino a euro 200;
  • Rimborso skipass non goduto per infortunio (Sezione valida esclusivamente per le polizze con durata pari ad almeno 3 giorni consecutivi);
  • Rimborso noleggio attrezzatura sciistica e lezioni di sci;
  • Rimborso in pro-rata dello skipass/titolo di ingresso a seguito di chiusura totale degli impianti per tutto il giorno a causa di maltempo.

Cosa copre l’assicurazione sci e snowboard Snowit

  • Responsabilità civile verso danni a persone fino a euro 150.000
  • Spese di soccorso su piste fino a 200 euro;
  • Rimborso spese mediche di primo soccorso fino a euro 500;
  • Autista per rientro a domicilio fino a euro 200;
  • Rimborso skipass, rimborso skipass non goduto per infortunio (Sezione valida esclusivamente per le polizze con durata pari ad almeno 3 giorni consecutivi);
  • Rimborso noleggio attrezzatura sciistica e lezioni di sci;
  • Rimborso in pro-rata dello skipass/titolo di ingresso a seguito di chiusura totale degli impianti per tutto il giorno a causa di maltempo.

CONDIZIONI ASSICURATIVE

La polizza assicurativa AIG sNOw PROBLEM è sottoscritta da Snowit con la Compagnia AIG Europe SA, Rappresentanza Generale per l’Italia. Il contratto, nei limiti ed alle condizioni ivi disciplinate, offre indennizzi e prestazioni in natura in relazione a determinate conseguenze (ad es. spese mediche o necessità di rientro assistito) di infortuni o collisioni accaduti durante la pratica di sport invernali. Il contratto opera esclusivamente in caso di intervento, nel luogo di accadimento del sinistro, del Servizio di soccorso sulle piste.

Conserva sempre il tuo skipass, esso è prova dell’acquisto della copertura.
Il presente documento contiene solo un estratto parziale delle condizioni di polizza: il testo integrale, che prevede limitazioni ed esclusioni, nonché obblighi a carico dell’assicurato, è disponibile presso la Compagnia, contattabile all’indirizzo assicurazioni.viaggi@aig.com. Oppure scaricabile a questo link.

assicurazione sci snowit

Scarica il pdf completo – link

COSA FARE IN CASO DI SINISTRO   

  • Garanzie di cui alla Sezione A – Spese di soccorso

L’Assicurazione è valida esclusivamente in caso di intervento a seguito del Sinistro, del Servizio di Soccorso sulle piste.

Per poter usufruire delle prestazioni previste dalla presente polizza, l’Assicurato, o qualsiasi persona che si trovi in sua presenza, deve immediatamente segnalare al Servizio di Soccorso sulle piste intervenuto di essere coperto dalla presente Assicurazione. Il Servizio di Soccorso sulle piste verificherà al momento dell’intervento se il soggetto coinvolto nell’Incidente e/o nell’Infortunio possiede l’Assicurazione, il nome dell’Assicurato e la sua identità.

Per richiedere un indennizzo, l’Assicurato deve inviare una richiesta scritta con una breve descrizione del sinistro stesso a mezzo Raccomandata R.R. entro e non oltre 10 giorni dal verificarsi del sinistro, al seguente indirizzo:

AIG Europe S.A.

Rappresentanza Generale per l’Italia – Piazza Vetra, 17 – 20123 – MILANO

In alternativa sarà possibile procedere alla denuncia di sinistro, entro e non oltre 10 giorni dal suo verificarsi, registrandosi al sito www.sinistriviaggi.it

Dietro segnalazione di un evento dannoso, la Società provvederà ad inviare all’Assicurato un modulo di denuncia sinistro da restituire compilato per dare seguito alla richiesta di indennizzo.

  • Garanzie di cui alla Sezione B – Rientro sanitario, autista a disposizione per il rientro a domicilio

La gestione del servizio di Assistenza di cui alla presente Sezione è stata affidata dalla Società a

International Care Company SpA

Via Paracelso, 24, 20864 Agrate Brianza (MB).

Per usufruire delle prestazioni di assistenza che seguono, l’Assicurato deve necessariamente prendere contatto con la Centrale operativa di assistenza.

Per usufruire delle prestazioni di assistenza l’Assicurato deve necessariamente prendere contatto con la Centrale Operativa di Assistenza, attiva 24 ore su 24, al numero

+39.039.65.54.61.08

indicando:

  1. cognome e nome dell’Assicurato;
  2. numero dello skipass;
  3. natura dell’Incidente o dell’Infortunio;
  4. recapito telefonico ove sia reperibile l’Assicurato per le successive necessità di contatto con la Centrale Operativa di Assistenza.

Nessuna delle prestazioni di cui al presente articolo verrà applicata qualora l’Assicurato non abbia contattato la Centrale Operativa di Assistenza per richiedere la necessaria autorizzazione.

  • Garanzie di cui alla Sezione 3 – Responsabilità Civile

Per richiedere un indennizzo, l’Assicurato deve inviare una richiesta scritta con una breve descrizione del sinistro stesso a mezzo Raccomandata R.R. entro e non oltre 10 giorni dal verificarsi del sinistro, al seguente indirizzo:

AIG Europe S.A.

Rappresentanza Generale per l’Italia – Piazza Vetra, 17 – 20123 – MILANO

In alternativa sarà possibile procedere alla denuncia di sinistro, entro e non oltre 10 giorni dal suo verificarsi, registrandosi al sito www.sinistriviaggi.it

Dietro segnalazione di un evento dannoso, la Società provvederà ad inviare all’Assicurato un modulo di denuncia sinistro da restituire compilato per dare seguito alla richiesta di indennizzo. Per prevenire le richieste di risarcimento fraudolente, i dati personali degli Assicurati sono archiviati su computer e potranno essere trasferiti ad un sistema centralizzato. Tali dati sono conservati in ottemperanza alla normativa sulla tutela dei dati.

Inoltre, l’Assicurato dovrà:

  1. comunicare tempestivamente alla Società qualsiasi elemento o circostanza che potrebbe giustificare una richiesta di risarcimento nei suoi confronti e inviare ogni altro documento inerente alla richiesta di risarcimento e/o alle circostanze assicurate;
  2. collaborare fornendo tutte le informazioni che la Società necessiti per potere agire per conto dell’Assicurato. L’Assicurato non deve negoziare, liquidare, definire in via stragiudiziale, accogliere o respingere alcuna richiesta di risarcimento senza l’autorizzazione scritta della Società.
  • Garanzie di cui alla Sezione 4 – Tutela Legale

Per richiedere un indennizzo, l’Assicurato deve inviare una richiesta scritta con una breve descrizione del Sinistro stesso a mezzo Raccomandata R.R. tassativamente entro e non oltre 10 giorni dal verificarsi del Sinistro, a:

IGS s.r.l.

Via Ligabue, 2 – 04100 – Latina (LT)

e-mail: tutela.legale@igsonline.it

Nel caso in cui venga avanzata richiesta di risarcimento danni nei confronti dell’Assicurato, affinché il medesimo possa avvalersi della presente copertura dovrà dare immediato avviso a IGS s.r.l., che metterà a disposizione dell’Assicurato, per la gestione della lite, propri legali di fiducia dei quali quest’ultimo dovrà necessariamente avvalersi, a pena di decadenza dell’Assicurato dal diritto di avvalersi della copertura di cui alla presente garanzia.

Inoltre:

  1. l’Assicurato si impegna a seguire le indicazioni fornite dalla Società nella gestione di qualsiasi richiesta di risarcimento;
  2. nel caso in cui l’Assicurato venga chiamato in giudizio per risarcire eventuali danni procurati a Terzi rientranti nella presente polizza, l’assicurato ha facoltà di scegliere il Legale a cui affidare la tutela giudiziale dei propri interessi purché il professionista sia:

a. abilitato secondo la normativa applicabile; 

b. iscritto presso il Foro del circondario del Tribunale ove hanno sede gli uffici giudiziari competenti a decidere la controversia laddove possibile, l’Assicurato deve recuperare tutte le spese sostenute dalla Società e versare a quest’ultima gli importi recuperati.

  • Garanzie di cui alle rimanenti Sezioni E, F, G e H

Per richiedere un indennizzo, l’Assicurato deve inviare una richiesta scritta con una breve descrizione del sinistro stesso a mezzo Raccomandata R.R. tassativamente entro e non oltre 10 giorni dal verificarsi del sinistro, al seguente indirizzo

AIG Europe S.A

Rappresentanza Generale per l’Italia – Piazza Vetra, 17 – 20123 – MILANO

In alternativa sarà possibile procedere alla denuncia di sinistro, tassativamente entro e non oltre 10 giorni dal suo verificarsi, registrandosi al sito www.sinistriviaggi.it

Dietro segnalazione di un evento dannoso, la Società provvederà ad inviare all’Assicurato un modulo di denuncia sinistro da restituire compilato per dare seguito alla richiesta di indennizzo. Per prevenire le richieste di risarcimento fraudolente, i dati personali degli Assicurati sono archiviati su computer e potranno essere trasferiti ad un sistema centralizzato. Tali dati sono conservati in ottemperanza alla normativa sulla tutela dei dati.

DOCUMENTI NECESSARI ALLA DENUNCIA: Alla denuncia di sinistro, inviata a mezzo Raccomandata R.R. o per il tramite del sito www.sinistriviaggi.it, l’Assicurato dovrà allegare la seguente documentazione:

Per tutte le garanzie:

  1. Skipass in originale (o fotocopia in caso di skipass caricato su tessera chip).

Inviando anche successivamente:

2. Rapporto di intervento del Servizio di Soccorso sulle piste;

3. Ogni elemento, fattura o certificato idoneo a provare la materialità dell’evento che dà luogo al diritto o beneficio della prestazione assicurativa.

Inoltre:

4. Per la garanzia di cui alla sezione E – Rimborso skipass non goduto per Infortunio, dovrà essere fornita una dichiarazione medica attestante l’impossibilità di effettuare l’attività oggetto dell’Assicurazione ed una dichiarazione del Contraente attestante i giorni di skipass non utilizzati;

5. Per la garanzia di cui alla sezione F – Rimborso noleggio materiale non utilizzato per Infortunio, dovrà essere fornita una dichiarazione medica attestante l’impossibilità di effettuare l’attività oggetto dell’Assicurazione ed una dichiarazione del noleggiatore attestante la parte di noleggio non utilizzata;

6. Per la garanzia di cui alla sezione G – Rimborso lezioni di sci non godute per Infortunio, dovrà essere fornita una dichiarazione medica attestante l’impossibilità di effettuare l’attività oggetto dell’Assicurazione ed una dichiarazione della scuola di sci attestante le ore di lezione non utilizzate; 

7. Per la garanzia di cui alla sezione H – Rimborso skipass non goduto per meteo avverso, dovrà essere fornita una dichiarazione del Contraente attestante causa e durata della chiusura degli impianti, oltre alla conferma della chiusura degli impianti stessi con la relativa motivazione.

PRESCRIZIONE

Ai sensi dell’art. 2952 c.c., il diritto al pagamento delle rate di premio si prescrive in un anno dalle singole scadenze.

Gli altri diritti derivanti dal contratto di assicurazione si prescrivono in due anni dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui il diritto si fonda.

Nell’assicurazione della responsabilità civile, il termine decorre dal giorno in cui il terzo ha richiesto il risarcimento all’assicurato o ha promosso contro di questo l’azione.

La comunicazione all’assicuratore della richiesta del terzo danneggiato o dell’azione da questo proposta sospende il corso della prescrizione finché il credito del danneggiato non sia divenuto liquido ed esigibile oppure il diritto del terzo danneggiato non sia prescritto

OPPURE

Scarica il set informativo completo – link