fbpx

Come tenersi in forma con DimmidiSì

Anno nuovo, vita nuova si dice no? In queste ultime settimane, soprattutto con le feste natalizie, diciamo la verità, nessuno si è posto un freno! Ci sentiamo tutti un po’ appesantiti e fuori forma e proprio per questo è essenziale riprendere le buone abitudini, proprio a partire dall’anno nuovo.

In particolare in questo periodo, dove la mobilità è fortemente limitata e lo smart-working ci costringe a lavorare da casa evitando di andare in ufficio, ci muoviamo sempre meno. È per questo fondamentale, non potendo neppure andare in palestra, continuare a tenere il proprio corpo in forma, anche a casa!

Vediamo insieme come prepararci al meglio dal punto di vista fisico e alimentare.

ESERCIZI PER TENERSI IN FORMA: LA CORSA

Una tra le attività che ci permette di tornare in forma è sicuramente la corsa. Non avete mai corso in vita vostra? Non è un problema, molte persone si avvicinano a questo sport anche in età adulta. L’importante è però farlo con coscienza e seguendo alcuni consigli.

Prima di tutto bisogna partire dall’attrezzatura, come per qualsiasi sport. Un giusto abbigliamento e delle scarpe da running sono sicuramente essenziali. Prediligete un abbigliamento traspirante che assorba il sudore e delle scarpe specializzate nella corsa che si adattino perfettamente al vostro piede.

Un altro consiglio è di non strafare, ma piuttosto fissare degli obiettivi di difficoltà graduale. Partire velocemente e sforzare troppo il vostro fisico, può solo arrecare danni invece che giovamento al vostro corpo. L’ideale è invece creare, magari con l’aiuto di un personal trainer, un allenamento su misura per voi e che vi aiuti a migliorare la vostra corsa in modo graduale.

E non pensate che bastino solo un paio di corsette per rimettervi in forma! Un segreto importantissimo è l’essere costanti. I risultati non arrivano in fretta; bisogna saper aspettare e dare tempo al proprio corpo di adattarsi a questo nuovo stile di vita.

.

PRIMA DI OGNI ATTIVITA’ FISICA: IL RISVEGLIO MUSCOLARE

Vi siete svegliati e siete pronti per affrontare la giornata? Benissimo, prima però sarebbe utile fare propria una buona abitudine che dovremmo imparare a tenere tutti i giorni: il risveglio muscolare!

È una ginnastica che potremmo definire dolce, che ha lo scopo di riscaldare e allungare il corpo e allo stesso tempo rilassare la mente per iniziare la giornata con calma, senza essere catapultati dal letto alla frenesia della giornata lavorativa! Durante l’esecuzione è importante fare attenzione alla respirazione, evitando l’apnea e favorendo l’ossigenazione dei muscoli e l’attivazione dell’addome.

Si tratta di una combinazione di esercizi di stretching e yoga che andrebbe eseguita la mattina appena svegli, prima di indossare la tuta da sci e andare in pista. Questi esercizi aiutano a migliorare il tono muscolare, l’elasticità, la postura e la circolazione, preparando al meglio il corpo per lo sforzo fisico che lo attende.

LA CORRETTA ALIMENTAZIONE

Sicuramente lo sapete già, non basta l’esercizio fisico per tornare o tenersi in forma. Una parte essenziale del risultato dipende dall’assumere una corretta alimentazione e idratazione!

Per prepararsi a uno sforzo fisico, come può essere quello di una intensa giornata di sci, è fondamentale fare una colazione equilibrata e nutriente. Magari dello yogurt bianco con frutta secca e cereali e un estratto fresco di frutta, come il Red Vitality zenzero & melagrana DimmidiSì  dal saporeestratti-dimmidisi sfizioso e deciso derivante dall’incontro della melagrana, una naturale alleata per la pelle, e della rapa rossa, un ricostituente naturale contro la stanchezza. Oppure una fetta di pane integrale con crema di nocciole e l’estratto Green Tonic, menta e limone di DimmidiSì per un effetto fresco e tonificante.

Non dimenticate però di idratarvi anche durante l’attività fisica. Fate delle brevi pause con magari due sorsi dell’estratto Blue Energy, zenzero e mirtillo di DimmidiSì; lo zenzero è un tonico e stimola la circolazione mentre i mirtilli hanno benefici non solo sulla memoria ma anche sulla coordinazione motoria e sull’equilibrio del corpo.

E a fine giornata? Dopo l’attività fisica è importante optare per un pasto sano e leggero per non appesantire il fisico. Provate allora la minestra con Farro e Verdure DimmidiSì  oppure la Vellutata Zucca e Carote DimmidiSì con contorno di Polenta ai Funghi DimmidiSì; sono pronte da gustare senza spadellare!

 

polenta-funghi

CONDIVIDI L'ARTICOLO!

add comment