fbpx

Percorsi di Freeride a Verbier

Scendere una pista immacolata, ricoperta solo da neve fresca, è il sogno di molti appassionati di sci e snowboard. Il freeride attira tutti gli anni tanti appassionati, ma ancora molte persone sono riluttanti a mettere gli sci fuori pista. Troppi ogni anno si perdono tutte le emozioni che questo bellissimo sport da a chi sa osare.

Verbier e le 4 vallées sono un vero e proprio paradiso per il freeride, non a caso ogni anno si svolge sul “Bec des Rosses”la tappa finale del Freeride World Tour.

A Verbier molti osano il fuori pista poiché, a differenza di tante altre località, qui è sicuro praticare il freeride. La località offre molti percorsi fuori pista ufficialmente designati, contrassegnati sulla mappa delle piste come linee gialle. Gli itinerari sono delimitati da 20m su ogni lato dei pali gialli per essere riconoscibili.

Scopri i migliori percorsi di freeride a Verbier

Monte-Gelè

Il Mont-Gelè (3023m) è la partenza di due distinti percorsi:Tortin e La Chaux. Dalla vetta del monte si può godere di una spettacolare visuale dei massicci vicini e in particolare del Grand Combin.

Leggi anche Attività praticabili a Verbier

Monte-Gelè Verbier

Vallon d’Arbi

Il Vallon d’Arbi è una splendida valle a cui si accede dalle principali piste da sci del Lac de vaux, l’ingresso è visibile a sinistra della pista rossa che riporta agli impianti di risalita. La rete arancione e il cartello ufficiale che indica se l’area è aperta o chiusa, rende l’ingresso a questo comprensorio sciistico molto evidente.

Vallon d’Arbi Verbier

Les Otanes

Il percorso sciistico Les Otanes parte dalla stazione a monte della seggiovia La Pasay (2.167m). Si allontana rapidamente dalla pista La Pasay e si dirige verso nord per costeggiare il bordo del bosco. Un tratto pianeggiante di circa 400 metri conduce all’inizio di un percorso mozzafiato che attraversa diverse radure nel bosco di Les Otanes. La discesa si conclude a Moay (1.690 m), alla stazione a monte dell’omonima cabinovia.

Leggi anche Freeride: Migliori Località

Le Côt – Le Châmble

Il percorso inizia a La Côt (1549 m) e passa per Les Mayens du Châble prima di raggiungere La Giète. Da qui si può tornare al villaggio di Bruson seguendo la strada che corre parallela a quella che porta a Les Mayens de Bruson.

Gentianes- Tornin

Il Col des Gentianes segna l’area alpina dove a 2950m si incrociano le gigantesche funivie Jumbo e Gentianes. Si dice che la discesa dal Col des Gentianes a Tortin sia la corsa fuori pista più lunga e difficile d’Europa.

Gentianes- Tornin Verbier

Col des Mines

La discesa del Col des Mines è un percorso classico, con vista panoramica sul centro di Verbier e sulla Val de Bagnes. Questa pista è un’interessante alternativa per tornare a Verbier a fine giornata.

Leggi anche Freeride: Come Iniziare

Chassoure – Tortin

Il popolare itinerario che si snoda direttamente sotto la gondola di Chassoure è comunemente chiamato “Tortin”. Questo è generalmente considerato l’itinerario segnato più impegnativo di Verbier, non per la grande difficoltà o pendenza della pista, ma per il sovrappopolamento di sciatori alle prime armi che tutti i giorni scendono questo famoso percorso.

Questa stagione sciistica, osa! Prova uno dei percorsi fuori pista di Verbier, sarà un modo diverso e divertente di iniziare il nuovo anno!

CONDIVIDI L'ARTICOLO!

add comment