fbpx

SCIARE SOSTENIBILE SIGNIFICA AMARE LA MONTAGNA

Andare in montagna vuol dire anche respirare la purezza dell’aria e se abiti in zone urbane, la senti la differenza! L’atmosfera è più leggera, il cielo è nitido e le nuvole sono passeggere, l’inquinamento ormai è lontano e si sente la libertà che ci dona la natura, un regalo che bisogna proteggere con tutte le azioni che possiamo fare, anche le più semplici. Avere cura dell’ambiente è ormai fondamentale e argomento di tutti i giorni, ma cosa significa sciare sostenibile? Parlando di montagna, possiamo prendere spunto da San Martino di Castrozza- Passo Rolle… mai sentito? Hai già sciato in questo magnifico comprensorio? Ebbene, questo complesso sciistico, situato nella cornice delle Dolomiti, conta 60 chilometri di piste, che ogni anno attirano sciatori da tutte le parti del mondo, infatti, è stato dichiarato da Legambiente 100% rinnovabile. Gli impianti di risalita sono alimentati da energia elettrica prodotta da sette centrali idroelettriche presenti nel territorio circostante.

È stato calcolato un risparmio di 88mila tonnellate di petrolio equivalente che corrispondo a 27mila tonnellate di CO2 in meno rilasciate in atmosfera.Alle centrali idroelettriche per la produzione di elettricità si affiancano, per la produzione di calore, gli impianti a biomassa e la rete di teleriscaldamento che servono l’intera valle. Il legno che alimenta questi impianti proviene dalla valle stessa.

ESSERE SOSTENIBILI CON HEY

Dopo questa curiosità, non vorresti andare a sciare subito a San Martino di Castrozza?

Se chiudo gli occhi e penso a San Martino, mi vengono in mente una moltitudine di sciatori con tute colorate che elegantemente curvano sulle larghe piste o si riposano nei rifugi, ma, sicuramente, da buon osservatore, posso distinguere chi indossa una tuta da sci particolare; mi riferisco a quelle del marchio HEY, che hanno un look impeccabile e unico. Quando il design italiano incontra la cura del dettaglio e le soluzioni tecniche più innovative, è impossibile non farsi notare!

Hai mai indossato una collezione di HEY? Lo stile è autentico italiano, soluzioni moderne, unicità del design: elementi imprescindibili del brand.

Come forma e sostanza, si completano a vicenda e si evolvono di pari passo in uno sforzo costante verso il miglioramento, con una crescente attenzione alla sostenibilità e cura per ciò che li circonda.

La performance tecnica è garantita dai tessuti sostenibili di HEY, che produce pochi capi, ma durevoli.

DESIGN SOSTENIBILE ALL’AVANGUARDIA

É dunque possibile sciare sostenibile? Avere cura dell’ambiente praticando lo sport che amiamo?

La sostenibilità ambientale corrisponde a un ritmo di sfruttamento delle risorse e di emissione di inquinanti tale da poter essere continuato a tempo indeterminato. È un tipo di interazione con l’ambiente responsabile, cioè tale da mantenere una qualità ambientale alta a lungo termine.

Allora perché non seguire l’esempio del marchio HEY” con la sua collezione del 2021 ci mostra i suoi capi dalle proprietà tecniche e performanti, design versatile per uso sportivo e nel tempo libero per chi vive la montagna tutto l’anno.

Stile e innovazione sono due elementi imprescindibili del brand. Per avere capi sempre unici, la ricerca è continua. Le divise HEY sono ideate e prodotte con particolare accuratezza, sia per lo stile che per la qualità. Il contributo dei grandi esperti della neve rende possibile la realizzazione di capi per l’agonismo e per il tempo libero caratterizzati da un design ricercato e innovativo.

La vestibilità è studiata in accordo al gesto tecnico, per permettere un movimento fluido.

Conosciamo una collezione di HEY nel dettaglio.

I capi di HEY possiedono proprietà tecniche e performanti uniche nel loro genere.

La collezione estiva 2021 di HEY ha introdotto sul mercato la t-shirt Fundy realizzata sia per uomo che per donna; è una T-shirt tecnica in lana a km 0: dal filato al capo finito, realizzata da partner d’eccellenza e certificati nel distretto biellese (Italfil, Stamperia Alicese). Il pantalone Jasper, anch’esso per uomo e donna, è costituito da materiale tecnico, versatile per attività outdoor e tempo libero, realizzato in Italia con tessuto 100% di origine riciclata.

I TESSUTI DI HEY PER SCIARE SOSTENIBILE

La collezione sci (uomo e donna) FW21 è realizzata con materiali di origine riciclata, mantenendo la tecnicità tipica dei capi HEY. L’utilizzo di ECOBALL PRO è un tessuto tecnico in 2 e 3 strati realizzato con filo di nylon rigenerato Econyl®, in grado di garantire alte prestazioni di impermeabilità, traspirabilità e antivento.

Per le imbottiture dei loro capi, HEY utilizza Ecodown®, alternativa sostenibile e durevole alla piuma;

 per l’intimo termico invece ci presenta maglia e pantaloni termici unisex realizzati con Econyl®, fibra di nylon rigenerato e riciclabile all’infinito.

L’imbottitura termica è certificata e ricavata al 100% dal riciclo di bottiglie di plastica post-consumo.

😮 Lo sapevi che per un capo vengono riutilizzate fino a 10 bottiglie? 😮

SCIARE CON HEY, DIREZIONE SOSTENIBILITÁ

Con HEY Collection ed HEY Pro, puoi scegliere quale tipo di tuta da sci fa per te! Sei un maestro di sci o sei un appassionato di questo sport?

La collezione HEY Pro, pensata per i maestri di sci e per gli atleti, nasce da un team di esperti e di sportivi e grazie a questa capacità di mettersi dalla parte degli atleti, viene realizzata con grande accuratezza e soddisfa tutte le necessità legate al raggiungimento di prestazioni di alto livello.

Per soddisfare al meglio i desideri dello sciatore, il team di esperti è pronto a ricevere e sviluppare qualsiasi proposta e personalizzazione!

La collezione HEY, “From the Mountains to You!”, corre dalle montagne degli atleti a te! Una collezione dedicata agli appassionati dello sci e dello snowboard.

Quindi perché non provare a sciare sostenibile, se sei una persona curiosa ed attenta all’ambiente che ama il Made in Italy e la vera qualità?Corri ad indossare HEY prima di lanciarti dalle piste da sci più belle del nostro Paese!

 

 

CONDIVIDI L'ARTICOLO!